IL NIDO
L'inserimento è per la coppia genitore/bambino quel tempo in cui, in modo graduale e continuativo, si entra al nido.

È un periodo ricco di emozioni e di cambiamenti: un momento unico e soggettivo per tutti. È un'esperienza a 360° in cui si incontrano spazi, affetti, bambini e adulti, diversi da quelli familiari.

L'inserimento ha una durata flessibile di una/due settimane, nel rispetto dei bisogni e dei ritmi della coppia genitore/bambino. Se le condizioni lo permettono, gli inserimenti vengono proposti per piccoli gruppi, poichè facilitano l'incontro e lo scambio tra genitori e permettono ai bambini un ambientamento condiviso e meno faticoso
La giornata al Nido è scandita da tanti piccoli momenti: le cure quotidiane si alternano a proposte educative adatte a sviluppare autonomie e competenze.
Un luogo accogliente e a misura di bambino, il gruppo educativo facilita e sostiene la nascita e lo sviluppo delle relazioni tra pari, fondamentali per una buona crescita.


LA NOSTRA CUCINA una sana ed equilibrata alimentazione.

Momento di intenso scambio relazionale e affettivo, il pasto coinvolge l'intera gamma dei nostri sensi, trasformandosi in un'occasione di conoscenza e di scoperta della propria identità culturale.

Un buon pasto non dipende solo dalla qualità degli alimenti e dal gradimento del menù. Il bambino deve vivere il pasto in modo attivo e partecipe.

Il momento del pasto, oltre ad essere un momento di routine, serve a favorire l'autonomia del piccolo. Dopo essersi lavati le mani ed aver indossato il bavaglino i bambini si siedono al proprio posto, mentre l'operatrice prepara le porzioni.

L'educatrice siede quindi a tavola con i bambini, aiutandoli laddove si renderÓ necessario, nel pieno rispetto dei tempi di ognuno.

Il pasto è composto da uno spuntino a base di frutta che viene consumato a metà mattina, dal pranzo vero e proprio (primo e secondo piatto, contorno di verdure e frutta) che inizia verso le ore 11:30/12:00 e poi dalla merenda del pomeriggio.

Tutte le operazioni di preparazione dei cibi sono effettuate nella giornata stessa in cui il pasto viene proposto ai bambini e sono interamente preparate nella cucina interna dalla nostra cuoca specializzata che è parte integrante dell'equipe del nido, condivide l'organizzazione e conosce i bambini.

CONTROLO IGIENICO SANITARIO - garantito dal sistema H.A.C.C.P.

LA TABELLA DIETETICA
I menù adottati sono tratti da quelli elaborati dall'Ufficio Nutrizione e Dietetica del Comune di Roma, per gli asili nido.

La preparazione dei pasti è realizzata sulla base dei ricettari studiati dallo stesso Ufficio.

Le tabelle dietetiche e i menù quindi sono formulati secondo l'orientamento della alimentazione mediterranea, in linea con le raccomandazioni dell'Istituto Nazionale della Nutrizione e i LARN (Livelli di Assunzione giornaliera Raccomandati in Nutrienti).

I menù privilegiano così il consumo di cereali, verdura e frutta fresca di stagione, pesce, olio extra vergine di oliva e riducono il consumo di carni e latticini.
Nella preparazione e servizio del pasto vengono tenute in considerazione le esigenze di inserimento di alcuni alimenti per i bambini più piccoli.

RICETTE
Sono il frutto di una ricerca continua, di scambi con i genitori e di un'attenzione alle esigenze dei bambini

IL PEDIATRA
professionista esterno, svolge visite una volta al mese e nei momenti importanti quali l'ingresso al nido e nei periodi di malattie esantematiche.